Bracco Pro Patria Milano e Volley Segrate 1978 insieme per il giovanile femminile di vertice

Dalla stagione agonistica 2020/21 Bracco Pro Patria Milano e Volley Segrate hanno deciso di collaborare per creare un polo di eccellenza, che prevede l’allestimento di squadre di vertice per ogni categoria giovanile e che avrà come mission la crescita e lo sviluppo delle giovani atlete di entrambe le società oltre alla competitività a livello territoriale e regionale.


Entrambe le società protagoniste dell’accordo credono fortemente in una collaborazione partecipata e finalizzata al raggiungimento di obiettivi sportivi e tecnici individuali e collettivi, ma sempre senza tralasciare quelli educativi.

Le due società, che hanno animato il mondo pallavolistico giovanile con gare di assoluto livello negli ultimi anni, manterranno la loro autonomia societaria e svilupperanno la collaborazione partendo dal campo, dalle atlete, dai tecnici e dai dirigenti. Come spesso accade, quando questi processi vengono avviati con slancio e grande disponibilità, ci si attende che il cambiamento possa rappresentare per entrambe le società un’occasione di crescita e di miglioramento, che aprirà nuovi sviluppi futuri.


Nonostante l’attuale situazione di emergenza non consenta allenamenti congiunti e open day, Bracco Pro Patria Milano e Volley Segrate sono già al lavoro per l’allestimento di gruppi di altissimo livello, che possano garantire a tutte le atlete coinvolte il miglior percorso sportivo possibile, in linea con le proprie ambizioni e il proprio livello tecnico.


Al fine di garantire uno sbocco di vertice anche dopo la fase giovanile, le due società allestiranno anche due prime squadre ambiziose: Bracco Pro Patria Milano è alla ricerca dei diritti per la Serie B2 Nazionale, costruendo un gruppo squadra che consenta di puntare ad una posizione di medio alta classifica e Volley Segrate parteciperà al campionato di Serie C Regionale, mettendo nel mirino il passaggio alla categoria superiore.


La presidentessa di Bracco Pro Patria Milano, Enrica Bertolini, descrive brevemente così l’accordo appena siglato “È un’ottima occasione di crescita per le atlete di entrambe le società. La vicinanza territoriale e le affinità riscontrate nei primi incontri, ci hanno fatto capire che ci stiamo muovendo nella giusta direzione”.

Il presidente di Volley Segrate Massimo Marchiori, dall’altra parte, afferma: “Un'idea che è iniziata per gioco e si è fatta giorno dopo giorno sempre più concreta fino ad arrivare ad oggi. Una collaborazione che nasce con al centro le atlete per permettere a tutte di esprimersi al meglio delle proprie potenzialità.”

 

Rimangono attive per entrambe le società le collaborazioni in essere, per Bracco Pro Patria Milano con Pallavolo Cassina e US Bormiese; per Volley Segrate con APD Accademia Peschiera e US Padernese.




Last update: 2020-04-24 12:00